Cerca

Assistenza internazionale ai clienti: (+357) 22314160

Trading sul Forex e CFD a margine comportano un alto livello di rischio

Teletrade News

Aprile 2014 14

Indicatori chiave che muovono i Mercati Finanziari

Indicatori finanziari - Teletrade Ci sono alcuni indicatori economici che i traders devono monitorare al fine di valutare la forza della performance economica di un paese e quindi della valuta di riferimento. Gli Indicatori economici e le relazioni rilasciate dai governi e dagli organismi indipendenti, raccolgono ed analizzano i dati utili a fornire al mercato un'indicazione della situazione dell'economia. Tutti i traders sanno di dover prestare molta attenzione agli ultimi risultati rilasciati dalle istituzioni, in quanto hanno un effetto diretto sul valore della valuta di quel determinato paese.

Per un professionista del mercato Forex, è essenziale essere sempre informato sulll'economia, tenendo sempre sotto osservazione i più importanti indicatori economici. Questo articolo esaminerà alcuni dei più significativi indicatori economici che i traders di tutto il mondo osservano.

Prodotto Interno Lordo

Il Prodotto Interno Lordo (PIL) è il più importante indicatore della produzione economica di un paese e della sua crescita. Si tratta di una misura aggregata relativa alla produzione economica totale e rappresenta il valore di mercato di tutti i beni e servizi prodotti dall'economia in un determinato periodo di riferimento. Il PIL comprende consumi privati​​, spesa pubblica, spese in conto capitale e la bilancia commerciale, quest’ultima misurata sottraendo dalle dalle esportazioni totali le importazioni totali.

Il PIL può essere rappresentato in valori nominali e reali. La differenza fondamentale tra il PIL nominale e quello reale è che il primo è depurato dalle variazioni dei prezzi dei beni prodotti (inflazione) e, di conseguenza, il PIL nominale risulta superiore al PIL reale. Al fine di valutare se un’economia stia veramente migliorando oppure no, è opportuno tener conto sempre del livello di inflazione del paese di riferimento, soprattutto confrontando due differenti periodi di osservazione.

Il PIL reale è un indicatore che fornisce molto circa lo stato di salute di un economia e, il rilascio anticipato di tale dato, determina quasi sempre degli ampi movimenti nei mercati. Tale indicatore risulta essere, di gran lunga, il più discusso e monitorato dai responsabili politici, economisti e traders.

Tassi di Interesse

Le banche centrali di tutto il mondo hanno un tasso di interesse di riferimento. Il tasso d'interesse, all'interno di una economia, indica la velocità con cui la banca centrale e le altre banche commerciali si prestano a vicenda fondi al fine di soddisfare le loro esigenze operative. I tassi sui prestiti commerciali sono molto influenzati dal tasso di interesse ed è proprio il collegamento tra i tassi a breve termine ed i tassi commerciali che rende la politica dei tassi di interesse così cruciale per le banche centrali.

La banca centrale, nel tentativo di diminuire la spesa dei consumatori e di favorire la crescita economica, può aumentare i tassi di interesse durante i periodi di inflazione elevata. Dall’altro lato, quando invece ci troviamo di fronte a periodi di deflazione e l'economia ha bisogno di una spinta, le banche centrali possono abbassare i tassi di interesse per attirare più credito al consumo. In questo ultimo caso l’effetto di una tale manovra determina un aumento della spesa dei consumatori, i quali a loro volta avranno accesso a finanziamenti meno costosi. I traders del Forex, che sono alla ricerca delle valute che offrono rendimenti più elevati, osservano costantemente le variazioni dei tassi di interesse. Se i tassi di interesse aumentano, gli operatori acquisteranno la valuta specifica al fine di trarre profitto generato dal maggior rendimento. Il conseguente aumento della domanda di moneta potrebbe causare un apprezzamento della stessa rispetto alle altre valute.

Occupazione

Un altro indicatore fondamentale che indica lo stato di salute di un'economia è l'occupazione. Mentre i consumatori rappresentano circa il 70-80% dell'attività economica di un paese, la situazione del mercato del lavoro è di importanza vitale e rappresenta la forza generale dell'economia. Infatti quando l'occupazione è in calo anche i consumi interni potrebbe calare, in quanto meno persone saranno in grado di acquistare i beni non essenziali. Viceversa se le tendenze occupazionali spingono verso l'alto, la spesa e l'attività economica aumenteranno, di conseguenza avremo una moneta più forte. Il principio fondamentale è che se risultano più persone che lavorano, ciò significa più reddito, il che vuol dire maggior consumo personale al fine di influenzare positivamente il prodotto interno lordo.

Il primo Venerdì di ogni mese, il Bureau of Labor Statistics statunitense rilascia i dati relativi alla disoccupazione ed il report sui salari non agricoli. Questi rapporti mostrano rispettivamente il tasso attuale di disoccupazione ed il numero totale dei lavoratori retribuiti, ovvero la variazione del numero dei posti di lavoro degli Stati Uniti. Un altro segnale importante circa l’occupazione è il rapporto settimanale dei reclami di coloro che sono senza lavoro, il quale mostra il numero dei sussidi di disoccupazione a livello nazionale. Gli investitori sono sempre impazienti per l’uscita di tali dati, in quanto spesso il loro rilascio determina grandi movimenti dei mercati finanziari in un solo giorno.

Inflazione

Il compito di tutte le banche centrali è quello di stimolare la crescita economica e la stabilità dei prezzi nell'economia di un paese. La stabilità dei prezzi è misurata dal tasso di inflazione. Un valore alto di inflazione può determinare un aumento del tasso di sconto con la conseguente aspettativa di ridurre il valore del livello dei prezzi. La deflazione è altrettanto rischiosa in quanto i redditi ridotti sono causati da possibili licenziamenti da parte delle aziende, in quanto queste ultime non sono più in grado di mantenere il loro personale. Gli operatori nel mercato del Forex monitorano attentamente i report mensili di inflazione al fine di determinare il corso futuro della politica monetaria tra le grandi economie.

Un altro indicatore importante da osservare è il Consumer Price Index (CPI). Il CPI misura le fluttuazioni dei prezzi al consumo e determina a quale livello la vita sta diventando più costosa per il consumatore medio. Un CPI che risulta in aumento, mese dopo mese, potrebbe indicare che l'inflazione sta corrodendo il potere d'acquisto, al punto che la banca centrale potrebbe aumentare i tassi di interesse per ridurre la spesa. Un aumento dei tassi di interesse può comportare l'aumento della domanda di moneta e la probabilità di ottenere un rendimento più elevato, rende la moneta più attraente agli investitori.

Un altro indicatore importante è il Producer Price Index (PPI). La fluttuazione dei tassi di PPI indica che la variazione dei tassi di inflazione per i beni strumentali. In generale, se i prezzi dei beni di produzione aumentano notevolmente, è probabile che le aziende di conseguenza aumentino il prezzo per i consumatori. Inoltre, un aumento del PPI potrebbe segnalare un aumento dei tassi di interesse per combattere l'inflazione.

L’attività dei consumatori

I cambiamenti nell'attività dei consumatori influenzano direttamente i profitti aziendali e dei corsi azionari. Uno dei metodi più importanti per valutare l'attività dei consumatori è quello di misurare la fiducia degli stessi. Ci sono vari modi per misurare come i consumatori percepiscono le loro prospettive economiche nei mesi futuri. La regola generale è che quando le persone si sentono più sicure vi è una maggione propensione ad acquistare beni non essenziali, e viceversa. Dato che i mercati sono orientati al futuro, esiste una tendenza dei prezzi azionari in grado di rispecchiare il “sentiment” del consumatore di oggi.

Uno dei principali indicatori dell'attività dei consumatori è l’indice delle vendite al dettaglio. Il dato relativo alle vendite al dettaglio viene calcolato sommando le entrate totali da un campione eterogeneo di negozi al dettaglio di un paese. Tale rapporto è considerato come un indicatore tempestivo del modello generale di spesa dei consumatori, regolato in base alle variabili stagionali. Inoltre, l’indice delle vendite al dettaglio viene utilizzato anche per prevedere i valori degli altri indicatori che generalmente sono in ritardo e di valutare la direzione corrente della performance dell'economia. La revisione dell’indice delle vendite al dettaglio è spesso causa di una elevata volatilità dei mercati finanziari.

Un altro importante indicatore di attività di consumo è il mercato immobiliare. Gli investitori monitorano le uscite dei dati mensili, come la costruzione di nuove case, i permessi di costruzione e le vendite di case nuove per valutare il livello di attività del mercato immobiliare. Osservando il rapporto delle abitazioni, gli investitori possono comprendere o meno se le persone sono disposte a condurre grandi acquisti. Inoltre, gli individui che acquistano nuove case tendono a spendere soldi anche per altri beni, come ad esempio mobili, elettrodomestici e forniture per giardini. E’ opportuno rilevare che, a seguito dei rialzi dei tassi da parte delle banche centrali, il mercato immobiliare è il primo a mostrare segni di stagnazione. Ciò è dovuto al fatto che l'aumento dei tassi di interesse sui mutui può essere sufficiente per i costruttori edili a rallentare la costruzione di nuove case.

Tenere traccia dei principali indicatori

Comprendere il rapporto tra l'andamento di un'economia e il valore della sua valuta, può consentire ad un trader del mercato Forex di valutare il possibile aumento o diminuzione del valore di una coppia di valute. Qui ci sono alcuni buoni consigli per aiutarvi a monitorare come gli indicatori economici che influenzano una valuta:

  • Consultare regolarmente il calendario economico che elenca tutti gli indicatori economici e quando saranno rilasciati.
  • Prestare attenzione agli indicatori economici che ottengono la maggior parte dell'attenzione del mercato in un dato momento. Tali indicatori riguardano i maggiori movimenti di prezzo e di volume.
  • Considerare le previsioni dei dati di mercato e verificare se vengono rispettate. Spesso, vi è un'importante differenza tra le aspettative del mercato e i dati reali.
  • Non operare subito dopo il rilascio dei dati economici. Spesso i dati sono revisionati e le cose possono cambiare rapidamente. Bisogna prestare attenzione a queste revisioni, in quanto possono aiutare il trader ad operare in maniera più accurata nel momento del rilascio dei dati futuri.

To maximize our visitors browsing experience TeleTrade uses cookies in our web services. By continuing to browse this site you agree to our use of cookies. If you disagree, you may change your browser settings at any time. Read more

  • © 2011-2016 TeleTrade-DJ International Consulting Ltd

    TeleTrade-DJ International Consulting Ltd is registered as a Cyprus Investment Firm (CIF) under registration number HE272810 and licensed by the Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) under license number 158/11.

    TeleTrade-DJ International Consulting Ltd opera in conformità con le direttive europpe MiFID.

  • Le informazioni contenute in questo sito hanno mero scopo informativo. Tutti i servizi e le informazioni provengono da fonti ritenute attendibili. TeleTrade-DJ International Consulting Ltd ( per brevità, "TeleTrade") e/o terzi fornitori di informazioni, non danno alcuna garanzia sui servizi erogati e sulle informazioni fornite. Utilizzando tali informazioni e servizi, l'utente accetta che TeleTrade non si assuma – in nessun caso – alcuna responsabilità nei confronti di qualsivoglia persona o ente per qualsiasi perdita o danno, in tutto o in parte imputabili all'affidamento su tali informazioni e servizi.

  • TeleTrade collabora con SafeCharge Limited, azienda specializzata in transazioni elettroniche autorizzata e regolamentata dalla Banca Centrale di Cipro, nonché uno dei principali membri di MasterCard Europe e Visa Europe. TeleTrade collabora anche con Moneybookers e Neteller, operatori che offrono servizi di e-wallet elettronici autorizzati e regolamentati dalla Financial Conduct Authority.

    Si prega di prendere completa visione di tutte le condizioni di utilizzo.

  • Per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori, TeleTrade DJ utilizza i cookie nei suoi servizi web. Continuando a navigare sul nostro sito, quindi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. In caso di disaccordo è possibile modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento. Per saperne di più.

    TeleTrade-DJ International Consulting Ltd attualmente non offre i propri servizi a residenti o cittadini degli Stati Uniti d'America.

Служба технической поддержки:
8-800-200-31-00, support@teletrade-dj.com

  • Онлайн-консультация
  • Заказать звонок
  • Написать письмо
Connect with Us
Online
consultant
Request a callback
Top Page